De Bertoldi contro il 5G in Italia

Stop al 5G da parte del Senatore De Bertoldi. “Cittadini italiani inconsapevoli cavie per gli effetti dell’elettrosmog 5G, e sicurezza nazionale in pericolo per la tecnologia cinese. Senza alcuna sperimentazione scientifica vengono installate milioni di antenne, che inonderanno l’intero Paese di onde elettromagnetiche e che mettono a rischio la salute pubblica. A ciò si aggiunge che, nonostante i richiami dei Servizi italiani ed americani, la nostra rete informativa diviene potenziale preda di una potenza internazionale”

Così il Senatore Andrea de Bertoldi, Segretario della Commissione Finanze e Tesoro al meeting -STOP 5G- a Vicovaro (Roma). 

“ Il Ministro Di Maio ha ceduto alla rivoluzione 5G, ignorando i pericoli della popolazione e mettendo a rischio la sicurezza nazionale, pur di finanziare il reddito di cittadinanza e pagare le promesse elettorali. Auspico in un sussulto di dignità della Lega se vorrà davvero continuare a sostenere il -Prima gli Italiani-, non solo a parole ma pure nei fatti. A breve attiverò misure legislative per scongiurare il grave pericolo.” conclude il Senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi.