Fraccaro: “Auguri a Fugatti, con Ministro Grillo riapriremo punti nascita in Trentino”

0
794

“Lavorerò per incentivare i punti nascita in Trentino”, è con queste parole che il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, rassicura i tanti trentini, e sopratutto future mamme, che vivono nelle valli. “Il Governo considera centrale il tema della salute, che in questi anni è stato oggetto di scelte miopi e inaccettabili. La sanità tornerà a essere centrale nell’agenda politica, vogliamo restituire dignità al comparto invertendo la rotta dei tagli lineari e premiando merito ed efficienza.  In tal senso sarà cruciale affrontare la questione dei punti nascita che, soprattutto in un territorio come il Trentino, rischia di inficiare pesantemente i diritti basilari dei cittadini”

Fraccaro poi aggiunge che “Il Governo lavorerà alla questione con il ministro della Sanità Giulia Grillo per studiare le soluzioni più opportune e salvaguardare un servizio essenziale per la collettività”. Fondamentale per Fraccaro sarà anche il neo sottosegretario Maurizio Fugatti, al quale ha augurato buon lavoro assieme a Giulia Grillo.

Quest’ultima ha voluto aggiungere nei giorni scorsi che sarà suo compito quello di garantire maggiore equità nell’accesso alle cure. Una situazione necessaria anche a seguito ai  dati contenuti nel rapporto Censis-Rbm, dati secondo i quali la spesa sanitaria privata raggiungerà livelli record.