Il Ministro Grillo punta alla riduzione dei tempi d’accesa per le prestazioni sanitarie

0
237

Liste d’attesa, il Ministro Grillo chiede informazioni urgenti alle Regioni. Riduzione dei tempi d’attesa per l’accesso alle prestazioni sanitarie, massima trasparenza e sicurezza delle cure, equità e uniformità in tutta Italia, nessun onere aggiuntivo per gli assistiti, controllo puntuale del corretto svolgimento della libera professione da parte dei medici. In vista della prossima predisposizione del Piano Nazionale per il governo delle liste d’attesa, il Ministro della Salute Giulia Grillo ha inviato oggi a Regioni e Province Autonome una circolare che intende fare il punto e raccogliere capillarmente le informazioni sullo stato dell’arte nazionale di un aspetto critico e cruciale per la tutela della salute pubblica e del Servizio Sanitario Nazionale.

“Metterò il massimo impegno e mi aspetto una grande collaborazione dalle Regioni in favore dei cittadini per abbattere lunghi e impossibili tempi d’attesa e per avere accesso ai servizi e alle informazioni”, dichiara il Ministro della Salute, Giulia Grillo. “Cercherò di andare incontro a tutte le esigenze delle Regioni e ai loro eventuali problemi organizzativi” – prosegue il Ministro – “ma seguirò con grande determinazione nel corso del mio mandato questo obiettivo come uno dei capisaldi del Servizio sanitario pubblico e della tutela dei diritti della salute”.

Le richieste di informazioni alle Regioni si articolano in sette aree-chiave, con dati relativi al 2017.