RECORD STORE DAY: IL GIORNO DEL VINILE

0
23

Oggi è il giorno del VINILE: no, non parliamo di vestiti, suvvia, di musica. Arriva alla VII Edizione il “Giorno dedicato al vinile e ai dischi” che hanno fatto la storia del suono. Si tratta della giornata che gli amanti della musica aspettano tutto l’anno per non perdere l’occasione di accedere a una banca dischi che non ha paragoni con il presente storico della musica.

RSD ha lo scopo di recuperare il senso della musica e della sua tradizione storica, con opportunità per sfoggiare pezzi d’epoca veri e propri e per organizzare giornate di ascolto per gli utenti, ormai abituati a CD, MP3 e musica in streaming digitale.

Nei negozi oggi si riscoprono pezzi unici, di valore inestimabile, che tornano a vivere un giorno di gloria, anche con possibilità di acquisto.
In tutto il mondo questi dischi in vinile sono vicini all’estinzione, non se ne producono quasi più e quelli che si sono salvati dall’istinto di ramazzare in casa sono solo per grandi estimatori e amanti della musica.

Negli Stati Uniti la tradizione è consolidata, ma anche in Italia si stanno riscoprendo le qualità della storia, cercando tra i vinili tutto quello che ha fatto epoca e che resta nella memoria: quello che stupisce dei vinili sono le diverse edizioni, che sono diverse non solo dal punto di vista della Cover del Disco, ma anche a volte per i contenuti.

Sono poco più di un centinaio i negozi in Italia che hanno ancora del vinile, per chi ha dovuto cercare dei pezzi non è una novità il dover cercare per mesi, prima di trovare delle stupende versioni dei dischi degli amati. Per chi ama la musica straniera qualcosa invece si trova anche on line o nei negozi convenzionati con l’estero che riescono a recuperare materiali unici da importazione.

Per chi ama il genere in casa il vinile non manca, laddove non funzionasse più resta l’amore per il pezzo, che è un ottimo amico per l’arredamento e per la decorazione di una casa rock & music lovers. La giornata trova spunto per occasioni: a Milano presso Santeria ci saranno eventi organizzati, e al Museo di Bologna in scena “il vinile”. Napoli sarà la città per il Rock in vinile, ma anche a Roma e a Firenze ci saranno delle manifestazioni Live per ricordare la storia della musica nelle sue declinazioni “al vinile”.

 

Comments

comments