“I cinque linguaggi dell’amore” al Teatro Arcivescovile di Trento

0
261
I cinque linguaggi dell'amore
I cinque linguaggi dell’amore” è uno spettacolo ideato e interpretato da Pierluigi Bartolomei, liberamente tratto dall’omonimo libro dello psicologo americano Gary Chapman: esilarante ma nel contempo molto denso dei contenuti, è indicato per tutti coloro che intendono migliorare – o impostare bene – la propria relazione di coppia, presente e futura. Nel corso della serata, infatti, verranno presentate e contestualizzate le cinque principali modalità con cui è possibile dire «Ti amo» al proprio partner, tenendo conto della sua specifica sensibilità.
Un evento che, pur con la sua veste leggera della stand-up comedy tanto usata dai comici Crozza e Brignano, permetterà agli spettatori di riflettere sulla bellezza della differenza e della complementarietà tra uomo e donna a pochi giorni dalla Giornata Internazionale della Famiglia che si celebra ogni anno il 15 maggio.
La serata – unica nel suo genere – è promossa da diverse sigle pro-family presenti nel capoluogo trentino: l’Associazione Famiglie Numerose, il Centro di Pastorale Familiare, il Coordinamento Famiglie Trentine, Fatti per Amare, Incontro Matrimoniale, Iner Trentino e il Movimento per la Vita di Trento. A queste realtà si aggiunge il Collegio Arcivescovile, che ospiterà lo spettacolo all’interno del suo Teatro.
L’appuntamento è per venerdì 18 maggio, alle ore 20.30, presso il Teatro del Collegio Arcivescovile. Per chi viene in auto è possibile parcheggiare presso il Seminario Minore.