EXPO, BIGLIETTI A 10 EURO PER GLI STUDENTI DELL’UNIVERSITA’

0
41

Favorire la partecipazione degli studenti all’Esposizione universale evitando che il costo di entrata possa diventare un ostacolo. Questo lo scopo della convenzione “Le Università in Expo”. In base a essa gli studenti degli atenei, delle accademie e degli istituti di alta formazione aderenti al progetto potranno acquistare i biglietti di ingresso a Expo Milano 2015 alla tariffa agevolata di 10 euro per studente. Un bel risparmio considerando che, secondo il listino prezzi, un biglietto giornaliero, a data aperta, per gli studenti 14-25 anni costa 29 euro se acquistato prima del primo maggio e 33 se acquistato dopo. L’Ateneo di Trento, tra le prime istituzioni a sottoscrivere l’accordo “Le Università in Expo”, oggi ha fatto conoscere l’opportunità con una email ai propri studenti.

«La procedura di acquisto – si avvisa – rimarrà aperta fino al 26 aprile e si potrà accedere esclusivamente attraverso l’utilizzo di una carta di credito». Nella comunicazione agli studenti si spiega che è stato creato un applicativo on line che riconosce automaticamente i dati di immatricolazione e permette l’acquisto, non ripetibile, di un singolo biglietto a data aperta per studente. Dopo il 26 aprile, l’Università di Trento trasmetterà gli ordini a Expo e comunicherà agli studenti date, orari e luoghi per il ritiro dei biglietti. Per ulteriori informazioni e per procedere all’acquisto del proprio biglietto gli studenti interessati possono andare al link: http://www.unitn.it/biglietti-studenti-expo.

[Photocredit www.ilvescovado.it]

Comments

comments