HALLOWEEN AL MUSE

0
38

In occasione di M’ammalia, la settimana dei mammiferi, il MUSE organizza per venerdì 31 ottobre una festa di Halloween a tema animale, un pomeriggio speciale fra pipistrelli, lupi e altri animali del bosco, per sperimentare nuovi percorsi di scoperta tra immaginario e realtà, giochi e attività per grandi e piccoli.

Il programma prevede speciali approfondimenti  nella  mostra Meet your neighbours, per indagare a fondo le abitudini degli animali “spaventosamente piccoli” che si trovano attorno a noi, e di cui spesso ignoriamo l’esistenza. Grazie agli scatti fotografici dell’esposizione, si potranno osservare i piccoli abitanti di foreste e giardini e imparare le filastrocche e le “formule magiche” che li vedono protagonisti. Per l’occasione, il MUSE aprirà al pubblico anche le proprie collezioni “paurose”, generalmente non esposte al pubblico.

Nel corso di tutto il pomeriggio, le attività di Chi ha paura dei pipistrelli? consentiranno di conoscere questi piccoli animali, preparando una gustosa “merenda del pipistrello”.  

MUSE robot horror show, sarà una sfida all’ultimo chip attraverso la  creazione degli Oblobots – robot giocattolo assemblabili e stampabili in 3D, mentre Curiosità bestiali metterà in campo  crani, zampe, denti e pelli degli animali del bosco da riconoscere e osservare. L’occasione sarà utile anche per il lancio di “Secondo me… il lupo” , il concorso di disegno a tema lupo indetto dal MUSE nell’ambito del progetto Life Wolfalps.

Infine, grazie all’attività  Truccanimali, tutti potranno acquisire le sembianze dei propri animali preferiti. Un pomeriggio da non perdere, ricco di emozioni e divertimento!

 

M’ammalia

“M’ammalia. La settimana dei Mammiferi” è un evento promosso in sinergia dall’Associazione Teriologica Italiana e dalla Associazione Nazionale Musei Scientifici, Orti Botanici, Giardini Zoologici e Acquari (A.N.M.S.), giunto alla sesta edizione.

L’iniziativa, che si terrà dal 24 ottobre al 2 novembre, sarà l’occasione per promuovere attivamente, mediante seminari, proiezione di filmati, mostre e visite guidate, aspetti peculiari della biologia dei Mammiferi, delle loro problematiche di conservazione, del ruolo delle collezioni museali sia nel contesto della divulgazione sia della ricerca, delle metodologie di studio e di gestione dei Mammiferi, e sulle interazioni di queste specie con l’uomo e le sue attività.

Comments

comments