Lega Nord: plagio dei bambini con i libri sul “gender”

0
22

“La Lega Nord non resterà a guardare in silenzio l’introduzione di materiale “gender” all’interno del mondo scolastico e continuerà la sua battaglia in difesa della famiglia naturale e contro l’indottrinamento politico dei nostri figli”.

Lo dichiara il segretario della Lega Nord trentino Alto Adige, Maurizio Fugatti, in merito all’iniziativa della Biblioteca Civica del Comune di Merano, con l’appoggio dell’Assessorato alle pari opportunità, che ha realizzato una collana di libri sugli stereotipi di genere da distribuire alle educatrici degli asili nido e delle scuole d’infanzia.

“L’introduzione di questi libri osceni, che minano la famiglia fondata sulle figure di madre e padre, supportata dalla sinistra sia a livello locale che a livello nazionale, è come un mero business e un vero e proprio indottrinamento che lede e disturba il minore”.

Comments

comments