M5S: in Alto Adige il 30% delle donne ha avuto violenze

0
37

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne ci giungono ancora notizie sconcertanti, anche per quanto riguarda la provincia di Bolzano. Secondo i dati pubblicati dall´Astat, infatti, il 30,7% delle donne altoatesine ha subito almeno una volta, nel corso della vita, violenza fisica o sessuale. Il 18,9% ha subito violenza fisica e il 19,1% violenza sessuale. La diffusione della violenza subita dalle donne in Alto Adige è in linea con il dato a livello nazionale. L’Alto Adige si caratterizza però per un livello inferiore di violenza commesso dagli ex partner rispetto al resto d’Italia. Numeri che restano impressionanti e inaccettabili.

Ma al danno (fisico e psicologico) si aggiunge anche la beffa. L’ente pubblico deve dare un segnale forte anche riguardo all’aspetto economico legato alle prestazioni sanitarie a cui ricorrono le vittime delle violenze. Non è infatti accettabile che le donne assistite presso gli ospedali debbano per qualunque motivo pagare il ticket. E’ prima di tutto una questione di sensibilità nei confronti delle donne, un’attenzione in più che il Consiglio regionale del Piemonte ha avuto, approvando recentemente una mozione analoga a quella allegata, sempre presentata dal Movimento 5 Stelle.

 

Comments

comments