RiCucio, la nuova sartoria della Cooperativa Aquilone di Cles

Spinta dal desiderio di ampliare le proprie attività, nella primavera 2018 la cooperativa sociale Aquilone ONLUS – attiva da 25 anni nel campo dello sviluppo di competenze sociali e lavorative rivolte a persone con vulnerabilità attraverso la gestione di centri occupazionali a Cles e Mezzolombardo e acquisizione di pre-requisiti lavorativi – ha inaugurato a ClesRiCucio“,  un progetto di valorizzazione delle pari opportunità attraverso percorsi occupazionali in ambito sartoriale.

Grazie al supporto finanziario dell’Ufficio Pari Opportunità della Provincia Autonoma di Trento e alla collaborazione del Comune di Cles e della Cooperativa Il Lavoro, “RiCucio“ garantisce per la durata di quasi un anno l’occupazione di quattro donne del territorio caratterizzate da forti barriere di accesso al mondo del lavoro con l’obiettivo di garantire la piena realizzazione delle pari opportunità in termini di occupazione femminile e conciliazione-vita lavoro.

Guidate da formatrici esperte, le utenti offriranno al territorio un servizio di sartoria dal 1° giugno al 31 luglio e dal 3 settembre al 28 dicembre 2018, aperto al pubblico con il seguente orario: dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30.

Il laboratorio, che offrirà piccoli lavori di cucito e rammendo (bottoni, scuciture, cerniere, orlature, piccole riparazioni etc), è sito presso la sede di Cles della Cooperativa Aquilone, in via Gianbattista Lampi n.69.