Sinodo Vescovi: Furlan – Da Papa Francesco parole illuminanti di speranza e di dialogo per il bene comune

0
34

Ufficio Stampa Cisl- 17 ottobre 2015- “Dobbiamo camminare insieme tutti per la solidarietà, la fratellanza, il bene comune. Le parole illuminanti che abbiamo ascoltato oggi dal Papa Francesco sono per la Cisl un punto di riferimento costante ed un ancoraggio per il cammino della nostra attività’ sindacale“. Lo sottolinea il Segretario Generale della Cisl, Annamaria Furlan che oggi ha partecipato nell’Aula Paolo VI della Citta’ del Vaticano con una numerosa delegazione della Cisl all’anniversario per i cinquanta anni del Sinodo dei Vescovi. “Abbiamo ascoltato oggi dalle parole del Pontefice il significato spirituale del ruolo indispensabile del Sinodo dei Vescovi nella società nella giornata che ne ricorda il Cinquantesimo Anniversario cui abbiamo preso parte con grande partecipazione e profonda devozione. E’ un cammino di speranza e di dinamismo di una Chiesa dell’ascolto reciproco, in cui ciascuno ha qualcosa da imparare dall’altro per il rispetto della dignità’ dei popoli, per la giustizia sociale, la fratellanza, la valorizzazione del ruolo della famiglia. “Sentire il grido del popolo nella Sinolidalita’ della Chiesa cattolica” è una frase straordinaria ed illuminante che abbiamo ascoltato oggi da Papa Francesco. E’ un auspicio di dialogo in cui la Cisl si riconosce profondamente nella sua lunga attivita’ di associazione sindacale laica ma cristianamente ispirata che ha fatto della solidarietà, del servizio nei confronti dei più’ deboli, della partecipazione dei lavoratori, della pari responsabilita’ nelle scelte economiche e sociali, la peculiarità’ del suo cammino sindacale”.

Comments

comments