9° Lake Garda Marathon: novità in notturna oggi, in programma la Torbole Night Run

0
59

E’ ora di correre sull’acqua del Garda con la nona International Lake Garda Marathon. In attesa del gustoso antipasto offerto dall’odierna Torbole Night Run (il via alle 19.30 in Piazzetta Lietzmann a Torbole), gli organizzatori di Garda SuperSport stanno investendo il massimo sforzo per garantire ai quasi 2000 iscritti complessivi il miglior supporto possibile.

Domani gli amanti della corsa potranno dividersi sulle tre distanze proposte, capaci di soddisfare tutte le esigenze e tutti i livelli di preparazione, spaziando dai “comodi” 15 chilometri (gara non competitiva) fino ai classici 42195 metri della maratona, passando dalla giusta via di mezzo della 30 chilometri.
Per l’inevitabile blasone che l’accompagna, la maratona è la distanza che più di tutte richiama l’interesse, specie per la presenza di alcuni runner di buona qualità, a cominciare dal trentino Massimo Leonardi, esperto interprete delle lunghe distanze e in grado di battagliare per il successo finale. Probabilmente il fassano tesserato per l’Unione Sportiva Monti Pallidi correrà spalla a spalla con il marocchino Abdelekrim Kabbouri, venticinquenne da anni ormai trapiantato in Umbria e possibile antagonista del trentino fino agli ultimi chilometri. Il terzetto di probabili favoriti si completa con il ceco Pavel Brydl, volto noto nelle gare a lungo raggio di tutta Europa, sapendo spaziare tra la maratona, i trail ed il triathlon.

A livello femminile, attenzione puntata ancora una volta su una trentina, la valsuganotta Monica Carlin nel cui palmares spiccano diverse maglie azzurre e gli argenti mondiali nell’ultramaratona del 2006 (quando fu anche oro a squadre) e del 2010.

Doppia presenza marocchina invece nella starting list della 30km, distanza sulla quale Tarik Marhnaoui e Rachid Benhamdane, entrambi tesserati per società italiane, promettono di fare la voce grossa fin sul traguardo di Torbole. Curiosità tra gli iscritti alla distanza media è la presenza del noto giornalista sportivo di Mediaset Stefano Vegliani, di fatto di casa sulle sponde del Garda e a Malcesine in particolare.
Nel complesso analizzando la lista degli iscritti ci si imbatte in ben 31 diverse nazionalità che toccano di fatto tutti i continenti, dalla lontana Nuova Zelanda rappresentata da due giovani maratoneti, agli Stati Uniti, passando – tra le altre – da Malesia, Sudafrica, Zimbawe, Russia, Israele e la gran parte degli stati europei.

IL PERCORSO – Il via alla gara sarà dato in contemporanea alle 9:30 da Malcesine: a quel punto gli interpreti della 15km (poco più di 600) procederanno direttamente verso nord per raggiungere il traguardo di Torbole, mentre il resto del gruppone si indirizzerà verso sud in direzione di Magugnano di Brenzone per imboccare la ciclabile lungolago e risalire toccando nuovamente Malcesine ed entrare quindi in Trentino. Arrivati a Torbole il gruppo si scremerà ulteriormente per il traguardo della 30km che lascerà sulla strada i soli maratoneti pronti a toccare Riva del Garda (Porto San Nicolò) e fare quindi ritorno al Lido di Arco per imboccare la strada del Linfano fino alle porte della cittadina di soggiorno e scendere poi il corso del Sarca fino al lungolago per raggiungere quindi il traguardo finale.

La zona di arrivo di Piazzetta Lietzmann sarà allietata sin dalla mattina dall’animosità e vivacità del Garda SuperSport Village che nel Parco della Colonia Pavese di Torbole ha aperto i battenti nel pomeriggio di ieri e che stasera proporrà la festa d’arrivo per gli interpreti della prima Torbole Night Run, una festa a base di pasta party e del concerto “Song for Run e Research” in programma a partire dalle 20.30 con gli MG Project.

IL PIANO TRAFFICO
Per quanto riguarda la giornata odierna, Sabato 17 ottobre, la Statale della Gardesana Orientale sarà chiusa al traffico in entrambe le direzioni tra Torbole e Capo Tempesta a partire dalle ore 19.30 fino al passaggio di tutti i concorrenti, indicativamente per la durata di circa 30 minuti. Successivamente l’attraversamento della stessa strada statale da parte degli atleti di ritorno in località Torbole verrà gestito grazie al supporto degli agenti del Corpo Intercomunale di Polizia Locale della Comunità dell’Alto Garda e Ledro

Domani, domenica 18 ottobre, la strada statale Gardesana Orientale sarà chiusa con diversi orari nel tratto compreso tra gli abitati di Torbole/Lido di Arco e di Magugnano di Brenzone; per i dettagli specifici riguardanti ogni singolo comune interessato, si rimanda alle note riportate di seguito. L’impegno assunto da parte del Comitato Organizzatore è quello di evitare al massimo i disagi alla circolazione nell’Alto Garda e pertanto si è studiata una soluzione che consentisse il transito veicolare lungo Via Linfano nel Comune di Arco con direzione sud e possibilità di raggiungere il Comune di Riva del Garda sulla strada statale Gardesana. Contestualmente i mezzi di trasporto pubblico avranno la possibilità di percorrere il normale tragitto Torbole-Riva del Garda (nella sola direzione ovest) grazie alla collaborazione e al supporto degli agenti del Corpo Intercomunale di Polizia Locale della Comunità dell’Alto Garda e Ledro.
Per quanto riguarda le piste ciclabili, nella giornata di domenica i tratti compresi tra Porto San Nicolò a Riva del Garda e Magugnano di Brenzone saranno chiusi al traffico fino al termine della manifestazione.

RAGGIUNGERE MALCESINE IN BATTELLO
Domani mattina i runner potranno raggiungere la partenza di Malcesine approfittando gratuitamente del battello che salperà da Torbole alle 7.00 e gentilmente offerto dal Comune di Malcesine. Sin dalla giornata di ieri agli iscritti ad una delle 4 prove della Lake Garda Marathon hanno ricevuto un braccialetto

RITIRO PETTORALI
Fino alle 19 di oggi, sabato, sarà possibile ritirare il proprio pettorale di partenza all’interno del Garda SuperSport Village di Torbole, per chi invece preferisse ritirarlo nella giornata di domani, sarà possibile farlo dalle 7 alle 9 presso il Municipio di Malcesine.

LA LAKE GARDA MARATHON IN TV
Negli ultimi giorni è stato raggiunto l’accordo con SportOutdoor.tv per la divulgazione della nona Lake Garda Marathon. L’emittente televisiva di Floriano Omoboni porterà le immagini del prossimo fine settimana su oltre 100 canali italiani (tra cui anche i noti Sport1, Nuvolari e Italia 53) con una sintesi di 24′ incentrata sia sugli aspetti agonistici che su quelli turistico-promozionali.

IL PROGRAMMA
Sabato 17 ottobre
per l’intera giornata GardaSuperSport Village con stand degustativi
18:30 – Pasta Party
19:30 – Partenza Torbole Night Run in Piazzetta Lietzmann
20:30 – “Song for Run and Research” concerto benefico con gli MG Project

Domenica 18 ottobre
9:30 – Malcesine, Partenza 9a Lake Garda Marathon
Partenza 30km competitiva
Partenza 15km non competitiva
10:15 circa – Torbole, primi arrivi 15kM
10:50 circa – Torbole, primi arrivi 30km
11:45 circa – Torbole, arrivi 9a Lake Garda Marathon

A seguire premiazioni e festa finale al Garda SuperSport Village

Comments

comments