SSC Napoli, per l’8° anno consecutivo la preparazione estiva si svolge a Dimaro

0
1048

Dal 10 al 30 luglio il Napoli svolgerà anche quest’anno la preparazione precampionato a Dimaro Folgarida. E così per l’ottavo anno consecutivo (record tra le squadre di Serie A italiane) si ripeterà in val di Sole l’appuntamento che segna l’inizio della nuova stagione calcistica, dei sogni e delle speranze di migliaia di tifosi azzurri che regolarmente ogni estate affollano uno degli angoli più affascinanti del Trentino.

Saranno ventun giorni di lavoro per la squadra in un ambiente piacevole ma anche giorni di spensierata vacanza per le migliaia di tifosi che avranno l’occasione di interagire con i propri campioni grazie a serate, incontri e il tradizionale rito della firma degli autografi.

A comunicare le date è stato il vicepresidente dell’ SSC Napoli Edoardo Da Laurentis nella conferenza stampa ospitata nel centro di preparazione tecnica di Castel Volturno alla presenza di una sessantina di giornalisti e di una ventina di televisioni. Ad illustrare il dettaglio di questa nuova avventura estiva sono stati il presidente Aurelio De Laurentis, il Ceo di Trentino marketing Maurizio Rossini, il presidente dell’Apt Val di Sole Luciano Rizzi e l’assessore del Comune di Dimaro Folgarida Romedio Menghini, presenti il Vice Presidente SSC Napoli Edoardo De Laurentiis, l’Amministratore Delegato Andrea Chiavelli, l’Head of Operations Alessandro Formisano, il Direttore processi amministrativi e compliance Antonio Saracino.

Con Dimaro – Folgarida si è instaurata una amicizia consolidata – ha esordito il presidente Aurelio De Laurentiis – e quindi siamo felici di tornare in Trentino. Oltre ai nostri tifosi, invito pure le famiglie a salire in Val di Sole perché i nostri amici hanno organizzato un programma non solo sportivo ma anche di divertimento. Il Trentino e la Val di Sole sono molto ben attrezzati a supporto dell’attività sportiva -ha aggiunto – ma anche per le attività ludiche dedicate alle famiglie. Qui i nostri giocatori si possono preparare al meglio e per i nostri tifosi vi sono attrezzature all’avanguardia che consentono di svolgere attività sportive ad alto livello anche grazie alla guida di professionisti preparati. E poi per chi volesse rilassarsi posso dire che la cucina trentina è al top, proprio come quella napoletana anche se con gusti diversi tutti da scoprire”.

È ormai diventato un amore incondizionato quello che lega Dimaro-Folgarida con i milioni di tifosi azzurri. Lo hanno ricordato con soddisfazione Maurizio Rossini e Luciano Rizzi.  “ – ha detto il Ceo di Trentino Marketing -. Siamo felici che il nostro rapporto prosegua per l’ottavo anno consecutivo. Per noi è una grande occasione di crescita perché lo scorso anno sono arrivati moltissimi tifosi in Val di Sole. Abbiamo investito tanto sulle piste ciclabili, sulle strutture e su varie iniziative per offrire ai tifosi azzurri ancora tante opportunità di svago e di sport” 

Luciano Rizzi quindi parlato della prossima estate, “ancora una volta ricca di grandi eventi, a cominciare dalla tappa di Coppa del Mondo di Mtb, l’unica in calendario in Italia, prevista il 6-7 e 8 luglio, pochi giorni prima dell’inizio del ritiro, con le competizioni di tutte le discipline: downhill, cross country e 4Cross”. E poi un accenno al grande patrimonio di malghe e quindi alla produzione di formaggi di grande qualità”.

Il presidente dell’Apt ha quindi posto l’accento sulla la Val di Sole Opportunity-Trentino Guest Card ovvero una grande opportunità a disposizione dei turisti e in particolare dei tifosi del Napoli. “E’ a disposizione di chi soggiorna in Val di Sole presso le strutture ricettive convenzionate nel periodo 9 giugno – 23 al costo di un euro al giorno – ha spiegato -. Con la card si avrà l’opportunità di salire sulle montagne della Val di Sole con le oltre 10 funivie e seggiovie e raggiungere i 3000 metri delle vette dell’Ortles Cevedale e, novità assoluta, dell’Adamello Presanella, con la spettacolare vista sul ghiacciaio più esteso d’Italia. Un’occasione da non perdere anche per i tifosi del Napoli anche perché ci si potrà inoltre muovere liberamente, in tutto il Trentino, con il treno ed il pullman, visitare musei, castelli, fortezze, siti naturalistici e accedere a centri termali per l’assaggio delle acque minerali. La Card è a disposizione di tutti gli ospiti della Val di Sole al costo di 1 solo euro al giorno, ma ne vale oltre 10. Gratis i bambini fino a 12 anni, non compiuti, se accompagnati da 1 adulto”.

INFO su www.valdisole.net anche per i dettagli riguardanti l’evento Val di Sole Take Me Outdoor Festival che il 16 e 17 giugno proporrà un fine settimana all’insegna del divertimento all’aperto, dello sport in montagna, di avventure e adrenalina. Due giorni dedicati alla scoperta delle tante attività sportive outdoor che si possono praticare in Val di Sole: mountain bike, pedalate sui sentieri, trekking, le discipline aeree come il tarzaning, traversata su ponti tibetani, teleferiche, carrelli e passaggi sospesi, e poi equitazione, climbing e trekking, rafting, il kayak e la canoa, l’hydrospeed e il canyoning. Il tutto con la guida di esperti istruttori.