Hockey Club Riva: e fanno quattro (trofei)

0
571

Ultimo appuntamento della stagione indoor per le giovanili dell’Hockey Club Riva e altro podio conquistato, stavolta dalla under 14 femminile, terza alla final-four di categoria che si è svolta a Bra (CN) nel week-end del 24 e 25 febbraio. Sale quindi a quattro il numero dei trofei conquistati: due primi posti (under 16 femminile e under 14 maschile) e due terzi posti (under 16 maschile e under 14 femminile).

Si chiudono quindi in modo trionfale i campionati al chiuso per la società di Riva del Garda, capace di portare in riva al lago ben quattro trofei: due primi posti (under 16 femminile e under 14 maschile) e due terzi posti (under 16 maschile e under 14 femminile). Traguardi impensabili ad inizio stagione ma che danno seguito ad una striscia di ottimi risultati che da tre anni a questa parte l’Hockey Club Riva ha conquistato, a livello Nazionale fra outdoor e indoor, con il proprio settore giovanile: cinque primi posti, due secondi posti, due terzi posti e per altre tre volte comunque nelle prime cinque posizioni in Italia. Una crescita e tanti risultati che fanno ben sperare nel futuro e che, la società spera, faranno da traino alle generazioni più piccole del proprio vivaio: sono infatti tanti i bambini e le bambine che si stanno avvicinando all’hockey su prato a Riva del Garda e che cominciano a partecipare ai tornei, anche fuori Regione, con ottimi risultati.

Tornando all’ultimo podio conquistato, le ragazze dell’under 14 erano impegnate in una finel-four dall’esito incerto dove tutte le squadre (oltre al Riva anche Reggio Emilia, Bra e Savona) potevano vincere il titolo nazionale. Dopo una partenza sprint con vittoria per 4 a 1 con il Reggio Emilia, sono arrivate due sconfitte con le altre due squadre che portato la squadra di Riva a giocarsi la finale del terzo e quarto posto vinta con merito e che ha ridato gioia alle ragazze dopo la delusione per non aver centrato la finalissima, scappata per un solo gol (infatti per arrivarci bastava un pareggio contro le savonesi che però in una bellissima e tiratissima partita si sono imposte per 3 a 2). Una bellissima due giorni comunque per le atlete di Riva del Garda e una vera e propria iniziazione di fiducia in vista delle finali outdoor già conquistate e previste per il 5 e il 6 maggio a Roma.

Ecco le ragazze arrivate terze in Italia: le leader della squadra Maria Torbol e Maddalena Frisinghelli, il bravissimo portiere Yasmine El Bakali e le più giovani che saranno le protagoniste della stessa categoria anche per la prossima stagione: Agnese Corrent, Dea Kaci, Giorgia Stoppini, Sara Barion, Asia Campochiaro, Gaia Orlandini, Jazmin Delai, Chiara Bevilacqua, Lisa Righi e Micaela Frias.