IL RUGBY VIADANA CHE FA VISITA AL ROVIGO

0
49

Dopo il pareggio acciuffato in extremis la settimana scorsa contro Mogliano, per il clan giallonero è ancora tempo di sfide da alta classifica con la trasferta al Battaglini di Rovigo, kick-off in programma Sabato alle 15:00 sotto la direzione arbitrale del Sig. Blessano. Nel XV titolare rientra Barbieri che ha scontato la squalifica e prende il posto dell’infortunato Du Plessis. Tra le risorse che saranno chiamate a dare il proprio contributo a gara in corso si rivede anche Traore, mentre la prima linea titolare rimane la stessa che ha ingaggiato dal primo minuto il pack di Mogliano con capitan Santamaria al tallonaggio ed i piloni Cenedese e Gamboa al suo fianco. Si tratta del 30° incontro tra le due formazioni e la storia della sfida racconta di una superiorità dei gialloneri con venti successi contro i nove rodigini, ma i Bersaglieri sono la prima forza del campionato insieme al Calvisano con 56 punti, 19 in più della compagine allenata da coach Regan Sue.

“Affrontiamo una squadra forte, ma ho visto un atteggiamento positivo in settimana da parte dei ragazzi, quindi mentalmente direi che ci arriviamo con il passo giusto – sottolinea il tecnico neozelandese -, ho riscontrato la serenità di chi sta lavorando bene. Rispetto a Mogliano dovremo mettere qualcosa in più in attacco, maggiore accuratezza ed osare senza timori, bisognerà essere maggiormente confidenti nelle nostre possibilità, ma è ovvio che la partita si deciderà davanti. Servirà pertanto una base solida con mischia e touche e poi difendere in modo organizzato e con disciplina”.

Comments

comments