INTER. MENTANA RITIENE COME UNICA SOLUZIONE LE DIMISSIONI DI MAZZARRI

0
51

“Sono un tifoso dell’Inter, forse lo sapete. Come succede a ogni tifoso, ho sofferto e gioito per la squadra che ho scelto da piccolo e per cui tiferò sempre. La passione ti esalta quando vinci e ti forgia quando le cose vanno male. Ma tutto ha un limite: e il signor Mazzarri quel limite l’ha ampiamente superato, sfigurando la mia povera Inter in una brodaglia di non gioco che allontana gli appassionati. Ci vuole una scossa, e dopo aver visto stasera l’ennesima incolore partita credo che Mazzarri quella scossa la possa dare in un solo modo: svuotando il suo armadietto.” Sono queste le dure parole di Enrico Mentana, direttore del Tg La 7 e tifoso dell’inter, dopo che la squadra meneghina ha perso 3 a 0 contro la Fiorentina.

“Dopo un 3-0, qualsiasi cosa dica, sbaglio”. Questa è, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’analisi del tecnico Walter Mazzarri. Non si espone il tecnico: “Ci metto la faccia”, dice. Ma preferisce non entrare nel merito. I nerazzurri subiscono la seconda batosta in sette giorni dopo quella col Cagliari e la sosta è benedetta anche dall’allenatore.

Comments

comments