Quando Renzi disse: “Vogliamo vincere i mondiali in Russia nel 2018”

0
1
Renzi-mondiali-2018

Era il 2015, anno dell’Expo in Italia, e Matteo Renzi di fronte a Vladimir Putin affermava: “vogliamo vincere i mondiali in Russia nel 2018“.

Erano tempi diversi, un’Italia diversa. Renzi governava con la forza del 40% ottenuto alle Elezioni europee, stava approvando una riforma costituzionale e proponeva varie riforme che interessavano vari settori del nostro Paese. La Russia subiva pressioni internazionali per via della delicata situazione in Ucraina e in Crimea, per il suo intervento in Siria e per lo scontro con l’Unione europea.

Tempi diversissimi da quelli di oggi, in cui Renzi ormai appare come la Nazionale di calcio italiana.

In quell’occasione l’allora Premier aveva affermato di non vedere l’ora di partecipare ai prossimi eventi che interessavano dal punto di vista internazionale la Russia, sopratutto alla Coppa del Mondo 2018. Con tali parole aveva escluso implicitamente di boicottare l’evento nonostante lo scandalo FIFA che ha coinvolto Mosca, peccato che le qualificazioni hanno dato risultato ben diverso.

Comments

comments