Simon Van de Voorde in piscina per la ripresa con Trentino Volley

0
68

Si è conclusa stamattina con una seduta di “scarico” in piscina la settima e penultima settimana di preparazione pre-campionato per la Diatec Trentino. I Campioni d’Italia hanno sostenuto un’ora di attività in acqua presso il Centro Sportivo di Trento Nord a Gardolo per sciogliere i muscoli carichi di lavoro fisico e tecnico (negli ultimi sei giorni hanno svolto dieci allenamenti), prima di godere di un giorno e mezzo di riposo.

In gruppo, proprio a partire da oggi, anche Simon Van de Voorde; reduce dall’esperienza agli Europei conclusa agli ottavi di finale, il centrale belga è arrivato venerdì pomeriggio a Trento e si è subito messo a disposizione dello staff tecnico per iniziare la seconda esperienza italiana della propria carriera, la prima con la maglia di Trentino Volley.
Euro Volley 2015 è stato per me un momento importante perché mi ha permesso di tornare a giocare partite ufficiali dopo l’infortunio alla caviglia patito negli ultimi play off – ha spiegato il nuovo posto 3 gialloblù – . Abbiamo disputato un paio di buone partite, come quelle vinte con Bielorussia e Slovenia, ed altre in cui abbiamo faticato davvero tanto a tenere il ritmo degli avversari, come quelle con Polonia e Germania. Adesso voglio concentrarmi su Trentino Volley e sulla stagione impegnativa che ci attende”.

Lunedì mattina scatterà l’ultimo periodo di lavoro prima del debutto ufficiale che coinciderà con la Del Monte® Supercoppa Italiana 2015 (in programma al PalaPanini di Modena sabato 24 ottobre alle ore 20.30 contro i padroni di casa); per vedere la rosa allenarsi al completo, per la prima volta in questa stagione, al PalaTrento bisognerà attendere metà settimana, ma già dal 19 ottobre Stoytchev potrà contare sull’intera batteria di centrali: il ritorno in città di Sebastian Solé è infatti previsto nella tarda serata odierna.

Comments

comments