TrentinoVolley: dopo la vittoria sul Modena, destinazione Molfetta

0
50

Il giorno dopo la bella ed importante vittoria su Modena, per la Diatec Trentino non c’è tempo per riposare o festeggiare il 3-2 conseguito in casa; subito spazio all’immediata ripresa degli allenamenti in vista del prossimo appuntamento. Il calendario del mese di novembre riserverà infatti ancora due partite di regular season di SuperLega per i Campioni d’Italia, che mercoledì sera (in diretta su RAI Sport 1 e Radio Dolomiti) saranno di scena a Molfetta per il match valevole per il settimo turno mentre già domenica 29 torneranno a giocare di fronte al proprio pubblico per affrontare Latina.
Per questo motivo Lanza e compagni hanno svolto nel pomeriggio una sessione di allenamento divisa in due gruppi: pesi e lavoro “di scarico” per chi ha giocato i cinque set contro la DHL, preparazione fisica e palla per tutti gli altri per una  totale di circa centocinquanta minuti di attività in palestra.
L’emozioni regalate dall’aver imposto il primo stop stagionale alla capolista sono però ancora molto vive. “E’ stata una partita bellissima, dobbiamo essere orgogliosi di averla saputa vincere in rimonta – ha spiegato al microfono di Radio Dolomiti il regista Simone Giannelli, che in questa circostanza ha staccato la 50^ presenza in prima squadra – . Dispiace un po’ solo per il terzo set che ci siamo fatti sfuggire di mano dopo un buon avvio però nel quarto la reazione è stata da grande squadra. Abbiamo ricominciato a giocare senza pensare troppo a cose negative e siamo ripartiti rimanendo aggrappati ad ogni singolo punto. In particolar modo Oleg Antonov ha confermato tutte le sue qualità con il servizio: il turno in apertura di quel parziale è stato fondamentale per ritrovare completamente le nostre convinzioni. Conquistato un consistente vantaggio poi è stato tutto più facile”.
Questa vittoria ci permette di guardare con maggiore fiducia al futuro e soprattutto con consapevolezza nei nostri mezzi; anche un 3-2 così sofferto può farci crescere ma il tempo per fermarci ad analizzare la gara o semplicemente a gustarci questo risultato purtroppo non c’è perché dobbiamo pensare subito al match contro Molfetta di mercoledì”.
La Diatec Trentino partirà in direzione della Puglia (che raggiungerà con un volo aereo da Verona) già nella tarda mattinata di martedì e farà rientro a Trento solo nel pomeriggio di giovedì.

Comments

comments