Vanoi, gara tipica, la Peschedada 2019

La Peschedada “de troz in troz, tra pezi e tabiadi”, è una marcia non competitiva di circa 9 km con un dislivello complessivo di 400 m ed un tempo di percorrenza medio di circa 2 ore. La corsa è aperta a tutti, dai più piccini ai più grandi e offre scorci suggestivi sulla valle del Vanoi.

In questo modo la pagina facebook del Circuito podistico di Primiero presenta una indimenticabile e unica gara di marcia che caratterizza, da sempre, la Valle del Vanoi.

La Peschedada (letteralmente scalpicciare, come definito dalla poeta Diletta Trotter in una delle sue poesie), è una vera e propria AVVENTURA nel Cuore verde del Trentino, con partenza a Canal San Bovo, che segna e resta nei ricordi di chi la fa.

Panorami indimenticabili, un verde intenso e rilassante, un clima estivo ma non opprimente e un percoso in paesini bellissimi, premio una medaglia di legno con incisione di nome della gara e anno di svolgimento.

La Peschedada fa parte della cultura sportiva della Valle del Vanoi ed è uno dei motori energetici che – insieme ai tornei di pallavolo, di tennis, lo sci e le altre discipline – caratterizza l’estate nel “Cuore verde del Trentino”.

Per tutti i partecipanti a fine gara viene data la bellissima maglietta oltre alla tradizionale medaglia artigianale in legno! Di seguito il link ai risultati delle gare 2019 (foto di copertina vanoi.it).

LE CLASSIFICHE 2019