Attualità

Meno male che domenica si vota

Meno male che domenica si vota. Altrimenti l’ondata di violenza antifascista (sì, anche gli antifascisti possono essere violenti), chissà quanto durerebbe. Intanto– a poco dal tentato omicidio, a Palermo, di un forzanovista, i cori maceratesi […]