Attualità

Ue, Accordi tra Paesi e case farmaceutiche sono vietati (ma la Germania li ha fatti lo stesso)

Nelle scorse settimane aveva fatto molto discutere l’annuncio del Governo tedesco di essersi assicurato circa 30 milioni di dosi extra del vaccino anti-covid Pfizer-Biontech. La notizia aveva generato molto clamore soprattutto per il fatto che, per mesi, all’interno dell’Unione Europea il fatto che l’Europa dovesse procedere di pari passo ed unita nella lotta contro il coronavirus, era diventato un vero e proprio mantra. […]