Pensieri in Libertà

L’opuscolo antisessista, che orrore

«Soldata», «medica» e «ministra». Sono solamente alcune delle parole consigliate dall’opuscolo che il Consiglio regionale del Trentino-Alto Adige, in collaborazione con le Commissioni per le pari opportunità di Trento e Bolzano, ha dato alle stampe. Gli […]