Altro riconoscimento internazionale per Trilogis

0
37

Altro riconoscimento internazionale per Trilogis e per il sistema trentino dell’innovazione. L’azienda, con sede nel Polo Meccatronica, è stata infatti scelta dalla Commissione Europea quale referente tecnico del progetto “ESPRESSO”, che ha come obiettivo quello di sviluppare standard per permettere alle città europee di ammodernarsi installando nuove tecnologie che le rendano più sicure, vivibili e connesse. Già nel 2014 Trilogis, che ha in corso collaborazioni anche con la Nasa, era entrata a far parte del gruppo di lavoro “Urban Planning” internamente all’Open Geospatial Consortium, l’organizzazione internazionale incaricata di definire gli standard per i dati geospaziali. Un’esperienza ed una competenza che ora è valsa all’azienda trentina questo ulteriore e prestigioso incarico. Un’opportunità per l’intero sistema locale considerato che HIT, il nuovo consorzio fondato da Università di Trento, Fondazione Bruno Kessler, Fondazione Edmund Mach e Trentino Sviluppo, supporterà il lavoro svolto da Trilogis in un’ottica di apertura internazionale delle imprese trentine attraverso reti di ricerca e innovazione. L’investitura ufficiale è arrivata oggi, mercoledì 13 gennaio, a Bruxelles durante l’evento di lancio di “ESPRESSO” organizzato dalla Commissione Europea.

Comments

comments