PRIMIERO VANOI LA PRIMA CASA ECO-SOSTENIBILE “CHIAVI IN MANO”

0
48

E’ stata progettata, realizzata e certificata in pochi mesi la Casa Loss Forni di Loc. Masi al Lozen di Canal San Bovo, la prima casa Arca del Primiero Vanoi.

Il progetto ha messo in risalto le grandi potenzialità del team di professionisti ed imprese coordinate dalla società Esco Primiero S.r.l. che ha curato la parte di certificazione ed ingegnerizzazione dell’involucro ligneo con  l’utilizzo di materiali provenienti esclusivamente da filiera corta, consegna “chiavi in mano” ed ottenimento del contributo provinciale per le spese di certificazione;  punti di forza del percorso che vuole essere da esempio anche al di fuori del territorio della Valle.

Il Progetto era già stato presentato in anteprima al Convegno tenutosi il 26 novembre u.s. dal titolo: “Edilizia in Legno: opportunità per un mercato in cambiamento”, che ha avuto grande riscontro di professionisti ed operatori del territorio e non solo (disponibile anche on-line sul sito www.escoprimiero.it).

Il Progetto verrà  presentato da Esco Primiero S.r.l. in Fiera “Legno&Edilizia” a Verona dal 19 al 22 febbraio 2015 (pad. 11 stand 12A), all’interno dello stand istituzionale di Trentino Sviluppo (titolare del marchio Arca).

Gli aspetti principali che hanno portato alla certificazione ARCA:

Sostenibilità Energetica: sono state impiegate tecnologie che hanno permesso di minimizzare costi di consumo finali e di ottimizzare il rapporto costo-beneficio degli investimenti effettuati;  particolare attenzione è stata posta alla gestione dell’edificio in termini energetici valutando attentamente gli scenari di uso e il contesto ambientale.

Sostenibilità Ambientale:  si è voluto impiegare materiale ligneo  nella  struttura principale per rispondere agli standard di certificazione che prevedono un uso integrato del materiale per  rispondere alle diverse esigenze tecniche: criteri sismici, risparmio energetico, benessere ambientale e gestione programmata dell’edificio durante l’uso; tutto questo ad esclusivo beneficio del cliente finale.  Velocità del cantiere, assenza di varianti significative e rispetto dei tempi previsti hanno inoltre valorizzato il processo di costruzione garantendo standard di eccellenza anche in fase esecutiva.

Comments

comments