NON BUONI I RISULTATI DELLA VELOCITA’ DELL’ADSL IN TRENTINO

0
117

A quanto viaggia l’ADSL in Trentino Alto Adige? A rivelarlo un’indagine di SosTariffe.it che ha stimato la reale velocità delle connessioni attive nella Regione e nelle principali province e località. Il risultato dimostra che, rispetto al 2014, Rovereto, Bressanone, Riva del Garda e Brunico sono le aree che registrano aumenti di velocità più significativi. Diminuisce, invece, le velocità di connessioni di Bolzano, pressoché stabile rimane Trento.

Quanto può cambiare la velocità dell’ADSL in un determinato territorio in un anno? A rispondere, per quanto riguarda il Trentino Alto Adige, è l’ultima analisi di SosTariffe.it che ha stimato la velocità media in download delle connessioni attive e ha presentato i dati a livello regionale, comunale e provinciale, confrontando i dati rilevati nel 2014 con quelli di quest’anno.

Sapere a quanto “viaggia” effettivamente la propria connessione è un dato molto importante, soprattutto quando si sceglie una nuova tariffa Internet, in quanto non in tutte le realtà territoriali è possibile raggiungere le velocità nominali pubblicizzate dai provider.

I dati dello studio di SosTariffe.it sono riassunti nella seguente tabella:

sos

Come si può vedere dalla tabella a livello regionale la velocità dell’ADSL in Trentino Alto Adige, nel 2015, scende del 3% rispetto all’anno precedente, attestandosi intorno ai 5,49 Mb/s. A livello provinciale, invece, sono state registrate alcune variazioni significative rispetto al 2014, non tutte positive.

Bolzano e Trento registrano una velocità nel 2015 simile, rispettivamente di 5,69 Mb/s e 5,30 Mb/s. Tuttavia a Bolzano, rispetto al 2014, oggi si registra una diminuzione del 6,9% della velocità di download. La provincia di Trento, invece, rimane più o meno stabile rispetto all’anno scorso: dalle stime di SosTariffe.it, infatti, in quest’area si registra un aumento di appena lo 0,2%.

A livello comunale si nota che la città di Bolzano, nuovamente, registra un calo di oltre il 13%, rispetto all’anno scorso, con una velocità media di donwload dell’ADSL oggi di 6,28 Mb/s. Ancora una volta Trento non registra grosse variazioni: dal 2014, infatti, la velocità media è aumentata del 3,7% arrivando ai 6,52 Mb/s.

SosTariffe.it ha analizzato, inoltre, la velocità delle connessioni nei principali comuni delle due province trentine, osservando che il comune con la velocità media in download più elevata è Laives con la media di 8,28 Mb/s e un aumento dal 2014 del 21,2%. Tuttavia, è Rovereto la località che ha registrato l’incremento maggiore in un anno: la velocità in download, infatti, è aumentata del 47,2% passando da una media di 4,49 Mb/s del 2014 ai 6,61 Mb/s di quest’anno.

Anche Bressanone, Riva del Garda e Brunico registrano un forte aumento di velocità rispettivamente del 46,3%, 33,2% e 30,7% rispetto all’anno scorso. Se per Appiano sulla strada del vino si registra un lieve aumento pari a 1,4%, i comuni di  Lana e Merano segnano un calo della velocità ADSL media rispettivamente del 12,2% e 20,9%. Gli ultimi due comuni analizzati, invece, Arco e Pergine Valsugana si trovano nel 2015 con una velocità media delle connessioni Internet aumentate del 16,8% e 20%.

I dati sono stati estrapolati direttamente dagli utenti di SosTariffe.it che abitano e utilizzano quotidianamente la connessione Internet domestica in Trentino Alto Adige grazie allo speed test che il sito di comparazione offre (http://www.sostariffe.it/adsl/test-velocita/), in grado di rilevare la velocità del proprio collegamento e trovare gli operatori davvero più veloci nella zona.

Comments

comments