Con ritardi l’iPhone X rilancia la sfida alle concorrenti

0
221
Lo schermo di iPhone X è OLED e ha una risoluzione di 2436 x 1125 pixel, è da 5,8 pollici e si chiama Super Retina.

Ho seguito con non poco interesse l’evento di presentazione dei nuovi Iphone. L’iPhone X, quello del decennale, presenta vari elementi interessanti. Per quanto riguarda la fotografia, uno spazio piccolissimo racchiude alcune fra le tecnologie più sofisticate che abbiamo mai sviluppato, a partire dagli obiettivi e sensori che rendono possibile il riconoscimento con Face ID.

Il Face ID, ovvero il riconoscimento facciale, sfrutta la tecnologia della fotocamera TrueDepth ed è facilissimo da impostare. Il nuovo sistema di riconoscimento proietta e analizza più di 30.000 punti invisibili per creare una mappa accurata del tuo volto.

Dal punto di vista della CPU abbiamo la A11 Bionic. È il chip più potente e più intelligente mai visto su uno smartphone, con un motore neurale capace di svolgere fino a 600 miliardi di operazioni al secondo.

Cambia anche il sistema di ricarica, che prevede un sistema di trasmissione dell’elettricità via Wireless. Ricarichi dalle postazioni e dalle basi wireless che trovi negli hotel, nei bar e negli aeroporti di tutto il mondo.

IPhone 8 e 8 Plus sono delle versioni 7 potenziate con l’aggiunta della ricarica wireless. Apple Watch molto interessante e finalmente con la funzione che le rende interessante: ha la connettività LTE con sim card virtuale, in modo da poter lasciare a casa il telefono. Peccato che in Italia questa funzione non sia disponibile per ora.

Sarà sul mercato dal 3 novembre, ma Apple non ha reso noto i paesi in cui sarà disponibile. A conferma delle previsioni degli analisti che alla vigilia del lancio avevano pronosticato un ritardo nella produzione.

 

Rispondi