Vladimir Luxuria: “Zingaretti? E’ l’uomo giusto per la sinistra…”

Vladimir Luxuria è intervenuta questa mattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano.

Luxuria ha parlato di questo momento politico: “Salvini sembra essere il presidente del consiglio, Conte pare quei pupazzi dei ventriloqui tra Di Maio e Salvini. Questa è una cosa molto particolare. Salvini è arrivato a cose ridicole, come schierare l’Italia per il tifo per la Croazia perché la Francia sarebbe troppo multietnica. Dovremmo iniziare a pensare che non sei meno italiano perché hai la pelle di un colore diverso. Chi porta la bandiera italiana non è meno italiano di noi. Vi ricordate Hitler nelle Olimpiadi sotto il regime nazista? Rimase di sasso quando a vincere fu un nero. Non voglio fare nessun paragone, seguo i mondiali ma mi piace quando c’è l’Italia. All’inizio tifavo per il Senagal, ma sono stati eliminati subito. Alla fine hanno vinto i migliori. Non mi aspettavo tutta questa antipatia, ho scoperto che ci sono un sacco di italiani a cui i francesi stanno proprio sulle palle. Ma in realtà noi siamo più simili ai francesi che ai croati”.

Sulla sinistra: “Spero che torni unita e che il Pd guardi più a sinistra e meno ai Verdini di turno. Spero che Zingaretti possa prendere in mano la situazione. L’ho conosciuto personalmente, ha dimostrato di saper tenere unito il Pd e la sinistra. Dopo Renzi, con la sua aria di spocchia, uno più pacioso come Zingaretti può essere davvero la persona giusta”.

Su Cristiano Ronaldo: “E’ un ottimo calciatore e un ottimo padre. Parto da questo presupposto. Ho fatto un appello al mio grande amico Adinolfi perché visto che si è strappato le vesti su Vendola e altri, mi chiedo come mai su Cristiano Ronaldo che ha avuto tre figli con la maternità surrogata non ha detto niente? Non mi piace la politica dei due pesi e delle due misure. Gay nel mondo del calcio? Nella mia vita ho conosciuto tanta gente, potrebbe anche essere che possa aver conosciuto a mia insaputa qualcuno che ha deciso di fare gol nella mia camera da letto. Tutto può succedere, ma preferisco cambiare argomento…”

AUDIO http://www.tag24.it/podcast/vladimir-luxuria-cristiano-ronaldo/