L'IMPORTANZA DEL GIORNALISMO D'INCHIESTA

Il crollo dell’ormai tanto ostentato “quarto potere”, così era chiamato il settore del giornalismo, ci porta a porre qualche riflessione, giusto per giungere a un...

ITALIA FANALINO DI CODA? RIDESTATI!

Il giorno dopo l'annuncio dell'ennesimo dato (quel -0,2%) che ci condanna alla recessione, non resta che riflettere, chiederci il perché di tutto questo, quali...

LE CASE FARMACEUTICHE E LO STOP DEI "MIX LETALI" PER LE ESECUZIONI

Una morte lunga, un'agonia disumana.  E' questa la fine che fanno coloro i quali incorrono in sentenze quali la pena di morte, che tra...

FARE IL GIORNALISTA NON E' PIU' COOL?

Ricordo di un tempo in cui fare il giornalista di professione era un qualcosa che dava immense soddisfazioni, un mestiere e non un lavoro,...

100 E LODE: PASSAPORTO PER L'ESTERO

Come ogni anno la fantasia dei giornali italiani, nel periodo estivo, si riduce. E si ripetono i servizi dedicati ai "super maturati", i ragazzi...

La lotta tra sovranità e globalizzazione: il nuovo conflitto sociale del XXI secolo

“A causa dello sfrenato ottimismo dell’epoca, la globalizzazione degli anni Novanta veniva utilizzata come parola d’ordine appena concepita: il pessimismo del mio...

FIFA, Brasile 2014: la voce dei “senza nome”, sfrattati per una questione d’immagine

A pochi giorni dall'inizio dei Mondiali, il tema su cui vorremmo concentrarci e che da molti mass media sembra esser dimenticato se non addirittura...

IL "PESO" DELLA SPERANZA

Il peso della "speranza": non suona bene anche a voi il suono di questa parola? Non vi rasserena l’idea che questo termine porta con...

Apologia di Don Matteo

Che in televisione ci sia parecchia spazzatura, è indiscutibile. Che non ci sia che quello, tuttavia, è discutibilissimo. E la conferma è...

E se Gabriele D’Annunzio vivesse ancora?

«Credo che la cosa più viva che resta di d’Annunziosia quella preoccupazione del bello che ha dato agli italiani».(Arturo Carlo Jemolo)