CIAK, SI SCALA! La mostra a Palazzo Roccabruna

Una mostra che vale davvero la pena vedere, perché si tratta del ricordo attraverso i poster di pubblicità dei film in promozione che parlano di alpinismo e di arrampicata, in una carrellata significativa che va dalle origini ad oggi.

Si tratta di una serie di film iconici che ripercorrono la storia del cinema della montagna, riproposti nelle sale di Palazzo Roccabruna, in occasione dei 70 anni del Trento Film Festival della Montagna. Curata da Marco Ribetti, vice direttore e curatore della Cineteca Storica del Museo Nazionale della Montagna – CAI Torino e Roberto Mantovani.

Di Martina Cecco – Foto di Azzurra Mazzotta

La mostra porta le icone del libro del giornalista Roberto Mantovani che è stato edito nel 2020 da Club Alpino Italiano, Museo Nazionale della Montagna di Torino e International Alliance for Mountain Film.

La nuova esposizione è molto bella, interessante, perché ripercorre le stesse tappe con manifesti, locandine e fotografie del Fondo Documentazione Cinema del Museo, dal primo film di questo genere – Cervino 1901 – alle produzioni più recenti. Si tratta di oggetti vintage che hanno fatto la storia.


La ricerca alla base del progetto è stata condotta su archivi pubblici e privati, primi fra tutti i patrimoni storici d’eccezione della Cineteca Storica e Videoteca del museo torinese e della Cineteca Centrale del CAI, oltre che sulle rassegne dei titoli presentati nel corso degli anni nei film festival specializzati. Il risultato può essere visto non solo come la storia del cinema di alpinismo, ma anche come la storia dell’alpinismo attraverso il cinema. Elementi come la sfida, l’avventura, le cime e i ghiacciai, la ricerca individuale, gli orgogli nazionali, le cordate, la conquista dell’inutile, la fatica condivisa, il gesto atletico e le attrezzature, sono stati infatti tutti immortalati, di volta in volta, dalle pellicole o dai moderni strumenti digitali e si ritrovano nei materiali grafici realizzati per promuovere quei film.

  • A cura di Museo Nazionale della Montagna – CAI Torino
  • Materiali esposti dal Fondo Documentazione Cinema del Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” – CAI Torino

Dal 28/04/2022 fino al 28/05/2022

 Palazzo RoccabrunaVia Santa Trinità, 24Trento

Orari: 29/4 -8/5: da lunedì a venerdì 08.30 – 12.00 / 14.00 – 20.00; sabato e domenica 17.00 – 20.00. 9/5 – 28/5: lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle 12.00, dalle ore 14.00 alle ore 17.00; giovedì e venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00, dalle ore 14.00 alle ore 20.00; sabato dalle 17.00 alle 20.00; domenica: chiuso.

Informazioni su martinacecco 234 Articoli
Giornalista scientifica, scrivo per Donnissima, già direttrice di Liberalcafé. Studentessa di Filosofia a indirizzo storico presso l'Università degli Studi di Trento.