Maltempo: Vanoi isolato, Primiero in difficoltà

La Valle del Vanoi in questo momento è isolata. Dopo la serata di ieri con la chiusura del Passo Broccon e della via per Sadole e Refavaie si sono seguite una serie di notizie che stanno mettendo alla prova i Vigili del Fuoco: la strada dello Schener che collega con l’Ospedale di Feltre è monitorata. La percorrenza è possibile. L’invito è a non spostarsi se non per emergenza.
Ci sono problemi per la percorrenza delle strade tra le frazioni, chiusa sia Caoria Est che Caoria Ovest, chiuso il “guado” sul torrente Vanoi per ovvi motivi, nonché chiusa la strada che porta per Passo Rolle che da ieri si conferma pericolosa. Nel pomeriggio c’è stata l’esondazione del Torrente Vanoi.
L’invito in Valle è di non utilizzare la macchina per nessuno motivo e non spostarsi tra le frazioni, a insistere sulla situazione anche il generale Black Out che ha colpito tutta la Valle. 
Il Primiero versa in situazione simile, con allarme per frana a Mezzano e con le stesse problematiche legate alla viabilità. Oggi chiusa la scuola di Mezzano, domani chiuse tutte le scuole.
Iniziative che si tengono in solidarietà per stare insieme, ad esempio presso l’Oratorio di Caoria per chi fosse rimasto fuori frazione è aperto anche per dormire. La stessa postazione dei Vigili del Fuoco invita a contattare in caso di emergenza, anche se le linee da circa mezz’ora sono occupate, 112, 113, 115.
I centralini sono intasati per le chiamate, bisogna avere molta pazienza e non agitarsi. Non chiamare se non per emergenza, per informazioni visitare il sito della Protezione Civile.
In Valle del Vanoi la situazione è monitorata, sono all’opera i Vigli del Fuoco e la situazione è di mantenere la calma e non recarsi presso le aree a rischio. In questo momento il fenomeno metereologico è attivo con venti forti e temporali, si invita quindi ad avere prudenza. Al momento non ci sono stati incidenti.
Informazioni viabilità QUI