Società

Il porno ucraino scavalca quello russo. A certificarlo Pornhub

Il porno ucraino si impone su quello russo: nei fatti una piccola e insolita vittoria di Kiev nei confronti di Mosca. L’Ucraina è infatti entrata nella Top20 con il maggior traffico giornaliero nella classifica del popolare sito Pornhub per il 2022. A rivelarlo è lo stesso colosso del porno attraverso l’annuale “Pornhub year in review“. A comunicare la notizia la testata giornalistica Agenzia Nova.

Kiev detiene anche altri primati: è l’unico Paese in cui la categoria “reality” è stata la più popolare nel corso di tutto l’anno seguita da “sesso a tre” e “milf”. Inoltre il termine di ricerca “porno ucraino” è entrato tra le prime cinque ricerche confinando in un angolo il porno “russo fatto in casa“.

Nel 2021, ricorda Pornhub, la ricerca più popolare in Ucraina era proprio porno “russo fatto in casa” che però, nel 2022, ha perso ben sei posizioni mentre “pornografia ucraina” ha guadagnato 84 posizioni dopo lo scoppio del conflitto.

 Il rapporto afferma che la tendenza principale del 2022 è stata il reality porno. La popolarità di questa categoria è aumentata del 169%, è diventata una delle prime 20.

Gli analisti notano che i visitatori sono più spesso alla ricerca di “vero porno fatto in casa” – in tutto il mondo il numero di tali richieste è aumentato del 179%. Nel 2022, le query degli utenti contenenti la parola “reale” sono aumentate del 42%. I più popolari erano “vero orgasmo”, “vera coppia” e “vero massaggio”.

Molto spesso, il sito cercava porno con donne giapponesi e donne mature.

La Russia è menzionata nel rapporto solo una volta, su una mappa globale che riflette i gusti dei residenti di diversi paesi. In Russia, la categoria più popolare è diventata “russa”.

Secolo Trentino