Marta Fascina scalza Francesca Pascale, ecco chi è la nuova lady di Berlusconi

Silvio Berlusconi avrebbe lasciato la sua (ormai ex) compagna Francesca Pascale, trovando immediata consolazione tra le braccia di Marta Fascina.

A dirlo è Affaritaliani.it ripreso anche da TPI; il quotidiano non si è limitato solamente a lanciare l’indiscrezione ma ha fornito un vero e proprio identikit di chi sarebbe la probabile nuova compagna di Silvio Berlusconi.

Napoletana e con 50 anni meno di Silvio Berlusconi, Marta Fascina, già Press e Officer e Public relation specialist dell’A.C. Milan e deputata di Forza Italia, scelta personalmente da Silvio Berlusconi.

Marta Antonia Fascina, classe 1990, eletta alle elezioni politiche 2018 nella circoscrizione Campania 1, non è un volto nuovo dell’entourage di Silvio Berlusconi. Oltre all’esperienza al Milan infatti, la deputata forzista era già stata avvistata più volte tra la ristretta cerchia del Cavaliere.

Già lo scorso luglio, poco prima della crisi agostana del Goveno Conte I, alcuni quotidiani avevano riportato come la Fascina fosse una presenza costante ai ritrovi mondani di Palazzo Grazioli organizzati dall’ex premier.

Qualora queste indiscrezioni venissero confermate, sarebbe l’ennesimo colpo di scena della, già troppo chiacchierata, vita privata di Silvio Berlusconi.

E, contando che già ai tempi, aveva suscitato molto clamore la sua unione con Francesca Pascale, sicuramente questa notizia potrebbe essere destinata a creare numerosi strascichi (speriamo solamente sulle pagine della cronaca rosa).

Carlo Alberto Ribaudo