Joe Biden e il “non-claim”: vincerò con una netta maggioranza

Joe Biden sta parlando in questo momento alla nazione.

“Abbiamo i numeri per poter dire di aver ampiamente vinto”. L’ex vicepresidente si rivolge alla nazione mentre i conteggi rimangono in corso in Pennsylvania, Georgia, Carolina del Nord, Arizona e Nevada.

Ha detto che la sua maggioranza va oltre i 300 dei 270 sufficienti per la vittoria. Chiude in questo modo una sofferta diatriba. Non ha dichiarato la vittoria, come di solito a spoglio completato si usa fare, ma si è li limitato a dire che vinceranno. Ha spiegato che gli americani hanno deciso di cambiare. Che alcune situazioni, come il Covid, li hanno convinti. (Ore 5.30 ndr)

Biden ha sottolineato che “Un bel numero record di americani di tutte le etnie, fedi, religioni, ha scelto il cambiamento. Ci hanno dato un mandato per l’azione sul COVID, l’economia, il cambiamento climatico, il razzismo. Hanno voluto che vogliono che il paese si unisca “. Ha detto.

Ha parlato della sua campagna, per i democratici molto intensa, che spiega la sua schiacciante fiducia.

Da molte ore egli si dice certo che sta per vincere le elezioni presidenziali. Con la giornata di oggi quindi il limite dei voti si è ridotto. Al momento i media riportano sempre il dato notorio di 264, ma solo in attesa del riconteggio. Il riconteggio è già iniziato. (Ore 03.00 ndr)

La mossa di Biden quando annunciava il suo speech ha suscitato un tweet arrabbiato di Donald Trump poco prima delle 18:00.

Trump ha diviso la coscienza civica dei repubblicani: molte donne, giovani e stranieri sono con lui, gli anziani sono contro di lui e lo hanno definito un pazzo.

Il tweet era stato inviato dalla Casa Bianca dove il Presidente avrebbe trascorso la giornata infuriato mentre guardava la televisione. 

Il suo percorso legale per sfidare le elezioni non è chiaro ma in Georgia il riconteggio delle schede è in atto. (Ore.23.30 ndr)

Questa di fatto la situazione alle 2.00 ora Italiana notturna.

Che hanno fatto? Avendo diritto Trump ha dichiarato inopportuno definirsi presidente prima della fine: “Joe Biden non dovrebbe rivendicare ingiustamente la carica di presidente.  Il procedimento legale è appena iniziato!”

Martina Cecco