Carlo III: ecco chi è il nuovo Re d’Inghilterra

Il principe Carlo è il nuovo re e capo di stato del Regno Unito e di 15 nazioni del Commonwealth dopo la morte di sua madre.

L’ex principe di Galles è diventato automaticamente il nuovo monarca nel momento in cui la regina Elisabetta II è morta, ma la sua incoronazione probabilmente non avrà luogo per molti mesi.

Charles, 73 anni, è erede al trono dal 1952, quattro anni dopo la sua nascita a Buckingham Palace .

Il suo precedente titolo, il Principe di Galles, sarà ora probabilmente passato a suo figlio, il principe William , duca di Cambridge, insieme a molti altri titoli.

Ci sono già stati due re Carlo nella storia britannica – con uno di loro che è stato giustiziato.

Il nuovo monarca sale al trono mentre si riversano tributi per sua madre e il suo straordinario regno di oltre 70 anni.

Re Carlo ha dichiarato in una dichiarazione : “La morte della mia amata madre, Sua Maestà la Regina, è un momento di grande tristezza per me e tutti i membri della mia famiglia.

“Piangiamo profondamente la scomparsa di un amato sovrano e di una madre molto amata. So che la sua perdita sarà profondamente sentita in tutto il paese, nei Reami e nel Commonwealth e da innumerevoli persone in tutto il mondo.

Re Carlo sale al trono all'età di 73 anni
Re Carlo sale al trono all’età di 73 anni

“Durante questo periodo di lutto e cambiamento, io e la mia famiglia saremo confortati e sostenuti dalla nostra conoscenza del rispetto e del profondo affetto in cui la regina era così ampiamente tenuta”.

Mentre le lodi per la defunta regina echeggiano in tutto il mondo, Charles si unirà al Regno Unito in un periodo di lutto per lei.

Il nuovo re aveva già perso suo padre, il principe Filippo, duca di Edimburgo, l’anno scorso, quando è morto il 9 aprile. Carlo, che è ampiamente considerato meno popolare di sua madre, alcuni osservatori reali si aspettano che modifichi la direzione della monarchia.

Sale al trono in età molto più avanzata rispetto a sua madre e con il pubblico già a conoscenza di alcune sue opinioni personali, su cui sua madre era più guardinga.

Il re è stato un forte sostenitore della natura e della protezione dell’ambiente e ha fondato numerose organizzazioni di beneficenza, tra cui il Prince’s Trust.

Charles è anche interessato alla comprensione religiosa, all’architettura e alle medicine alternative.

Ma è anche noto per il suo matrimonio con la principessa Diana, madre di William e il principe Harry, il duca di Sussex.

La coppia non ha goduto di un matrimonio particolarmente felice e ha divorziato cinque anni prima che lei morisse in un incidente d’auto nel 1997, 13 anni prima che Charles si sposasse di nuovo con Camilla, la duchessa di Cambridge.

Harry e William da allora hanno avuto cinque figli tra di loro, rendendo Charles un nonno di George, Charlotte, Louis, Archie e Lilibet.