Zingaretti su Twitter elogia Barbara D’Urso. Piovono le critiche sul segretario del PD

Questo pomeriggio, i followers del Segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, sono rimasti molto colpiti da un tweet comparso sul suo profilo ufficiale Twitter, nel quale il politico ha elogiato Barbara D'Urso per aver avvicinato la politica alle persone all'interno del suo programma tv, "Live - Non è la D'Urso".

Ciocomiti, il cioccolato di alta quota che non si arrende al Covid

Cioccolato ad alta quota. Sembra un ossimoro ma, al contrario, è la scommessa, vinta, di due giovani imprenditori della Val di Sole, Matteo Fedrizzi e...

Uk. Il Principe Filippo ricoverato in ospedale. Ancora sconosciute le cause

In Gran Bretagna continuano a destare preoccupazione le condizioni di salute del Principe Filippo, marito della Regina Elisabetta II, che da qualche giorno risulta...

Indice RT questo sconosciuto. Crea e distrugge ma la sua genesi è ignota (come...

Nella consueta conferenza stampa di sabato il presidente della Provincia Autonoma di Trento Maurizio Fugatti, sollecitato dalle domande dei giornalisti collegati, spiega che da...

L’amore ai tempi del Covid: per quasi 9 italiani su 10 il rapporto di...

Secondo una ricerca di American Pistachio Growers, il 59% dei nostri connazionali festeggerà il giorno degli innamorati con una romantica cenetta intima a casa,...

Papa Francesco sostiene i ProVita: “Il futuro è in pericolo, fiorisca una primavera di...

Si sta facendo sempre più acceso lo scontro tra chi sostiene il diritto all'aborto e i ProVita che invece vorrebbero limitare al minimo la...

Covid. Calano anche le nascite, per la prima volta in 150 anni si rischia...

Nelle scorse ore, l'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) ha pubblicato sul proprio sito un report dal titolo "Primi riscontri e riflessioni sul bilancio demografico del 2020" con il quale ha voluto evidenziare, nonostante il bilancio ufficiale non sia ancora stato pubblicato, un principio di analisi sull'andamento demografico italiano nel 2020.

Tasso di disoccupazione sale al 9%. Nel 2020 registrati 444 mila lavoratori in meno

Ad affermarlo è stato l'Istituto Nazionale di Statistica (Istat) attraverso un report basato su dati provvisori, annunciando inoltre come a dicembre 2020, rispetto allo stesso mese del 2019, sia stato registrato un calo dell'occupazione dell'1.9%, pari a 444 mila lavoratori in meno.

W la mamma e il papà! Non genitore 1 e genitore 2

Chiedete al primo che incontrate per strada se è giusto chiamare mamma e papà “genitore 1” e “genitore 2”. Ce ne sarà forse uno su...

Smart working. Ecco le scuse più utilizzate per “saltare” il lavoro

Grande protagonista di quest’anno, il telelavoro, è aumentato in maniera esponenziale nel nostro Paese passando da circa 570mila impiegati nel 2019 a 6,58 milioni durante il primo lockdown, per poi arrivare verso i 5,35 milioni come registrato dai dati raccolti dall’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano.