Attacchi alla Giunta. Lega Giovani Trentino si schiera con Fugatti

Esprimiamo la nostra piena solidarietà verso la Giunta Fugatti ed il gruppo Consiliare della Lega Trentino che, ogni giorno, sono vittime di attacchi strumentali da parte degli organi di stampa locali e dalle opposizioni“.

Con queste parole è iniziata la nota con cui Marco Leonardelli, Leonardo Divan e tutto il gruppo di Lega Giovani Trentino hanno voluto esprimere la propria solidarietà al Presidente Fugatti e a tutta la Giunta provinciale.

Proseguendo i giovani di Lega Trentino hanno evidenziato come questi attacchi, tentando di delegittimare il Governo provinciale, non tengano conto della volontà del popolo che ha proclamato vincitore lo scorso 21 ottobre la Lega, che da quel momento ha sempre governato con una maggioranza ampia e unita.

Abbiamo visto tutti quando, durante la manovra di assestamento alla variazione del bilancio provinciale, una maggioranza compatta abbia sostenuto più di 5000 votazioni, senza andare sotto neppure una volta. Quando il tabellone doveva essere rosso, era rosso e quando doveva essere verde, era verde. E voglio inoltre sottolineare come sia anche molto importante ciò che la Giunta sta facendo sia per la scuola che per gli studenti più in generale; dalla partenza con i cambiamenti nel Clil fino ad arrivare al taglio del 50% del costo annuo dell’abbonamento ai trasporti pubblici” ha poi aggiunto Lega Giovani Trentino.

Infine, concludendo la nota, i giovani hanno ribadito come ripongano molta fiducia nell’Assessore Bisesti, ringraziandolo al contempo per il lavoro che fino ad ora ha svolto.