“Ius sanguinis” versus “ius soli”. Non è solo questione di cambiare una legge. E’ molto di più. E’ una questione sulla quale si scontrano due visioni dell’uomo e perciò passano in secondo piano equilibri politici e dinamiche parlamentari. Ci si gioca molto di più del diritto di cittadinanza. Introducendo...
Non sono scontento del successo di Musumeci in sé, che può anche risultare piacevole. Lo sono del fatto che esso rappresenterà un ulteriore alibi per procrastinare ancora la resa dei conti con se stessi. La vittoria di Musumeci cosa significa politicamente? È una vittoria di Berlusconi che resta ancora e...
I grandi sostenitori dell'unità degli Stati, dalla Spagna all'Italia, avevano ironizzato sulla modesta affluenza alle urne in Catalogna, dove si era andati vicini al 50%, e in Lombardia al referendum per la semplice autonomia. Senza il 50% dei votanti, spiegavano, i risultati rappresentano comunque un fallimento. E allora cosa...
"In una rivoluzione, se è vera, si vince o si muore", affermava Che Guevara. Una frase profetica e dimenticata da Puigdemont e dal Governo della Catalogna in queste ore in fuga verso il Belgio. Ogni rivoluzione necessita di due elementi: il primo è la forza. Nessuna rivoluzione nella storia...
Le elezioni siciliane sono ormai alle porte ed il centrodestra si prepara a vincerle. Con una rinnovata unità? Assolutamente no. Si guarda a Palermo ma pensando a Roma ed alle prossime elezioni politiche di fine inverno o inizio primavera. I sondaggi, per quello che valgono, indicano un testa a...
Vi ricordate il carabiniere trevigiano tontolotto di “Pane, amore e fantasia”, capolavoro del cinema italiano degli anni ’50? E le servette venete delle ricche famiglie romane dei film della commedia italiana? Lo stereotipo del veneto sempliciotto, onesto, grande lavoratore ma poco sveglio ha funzionato per anni con l’aggiunta, quando...
24 ottobre 1917: inizia la battaglia di Caporetto di cui a oggi è vivo il ricordo tra gli italiani. Per noi Caporetto non rappresenta una semplice battaglia, rappresenta la  "sconfitta" per eccellenza. Quell'operazione bellica durò fino al 12 novembre e costò all’Italia circa 13 mila morti, 30 mila feriti e...
Veneti ignoranti. Razzisti. Evasori. Ubriaconi. Ben nota, ahimè, è caricatura che, del popolo veneto, viene sovente offerta dai media e che, talora, pure una parte minore degli stessi veneti – quella che, in virtù di un’elevata istruzione, si sente titolata a sentenziare sprezzantemente su tutto, pure sulla propria terra –...
Visto il totale fallimento del costosissimo programma del pretino Fazio, la Rai punta sulla scuola come alternativa ai programmi sul cibo. Ma l'effetto, in termini di correttezza politica, non è forse quello auspicato. Eliminata, si spera per sempre, la fastidiosa serie con la pessima Littizzetto, a tutelare il politicamente...
Niente. Non si danno pace, a sinistra, per la mancata approvazione, almeno per ora, dello ius soli, che da proposta di legge è divenuto «diritto inalienabile», «dovere civile», «imperativo morale», qualcosa rispetto al quale, ormai, il solo dubbio grida vendetta al cielo. Di qui gli appelli, gli scioperi della...