Il saluto romano? Se il suo intento è commemorativo e non violento allora non è reato. A confermarlo, in una sentenza di assoluzione nei confronti di due manifestanti, è la Cassazione. Secondo i giudici, il gesto, che era valso a due esponenti di Fratelli d’Italia un’imputazione per “concorso in manifestazione fascista”, (reato previsto all’articolo...
La l.p. 13/2017 ha parzialmente modificato la disciplina sulla toponomastica, prevedendo borse di studio e una maggiore partecipazione della Provincia Autonoma di Trento in merito alla ricerca. La Commissione provinciale esprimerà da oggi pareri su ogni altra questione in materia di toponomastica che le venisse sottoposta dalla Giunta provinciale...
Con la fine di Agosto torna in voga il tema dello Ius Soli, rinviato a Settembre da parte del Governo per consentire una discussione più agevole e non intervallata dalle vacanze. Non è certamente questa la decisione discutibile - a livello pratico era l'unica via perseguibile - è la legge...
Il Papa a favore dello ius soli in Italia, ma non da applicare nello Stato di Città del Vaticano, di cui è sovrano. Diversamente da quanto avviene per il nostro ordinamento circa l'acquisto dello status civitatis, la cittadinanza vaticana non è mai originaria, poiché non si basa sui criteri tradizionali...
Vale la pena ottenere un divorzio rapido? Non più per il coniuge debole, almeno secondo quanto affermato implicitamente dalla Cassazione in due recenti sentenze. La sentenza 11504/2017 ha aggiornato i criteri per l'assegno divorzile, il contributo economico dovuto in alcuni casi all'ex coniuge dopo lo scioglimento definitivo o la cessazione...
Il 20 maggio è la data che segnerà l'inizio delle norme previste dalla Tpd. Una direttiva europea che rivoluzionerà in parte il mondo della sigaretta elettronica. Per quanto riguarda i liquidi a partire dal 20 il contenuto di nicotina non dovrà superare il limite massimo di 20 mg/ml e il...
La legge sulla nuova legittima difesa in discussione al Parlamento presenta dei punti oscuri che nei fatti potrebbero far rimpiangere il sistema normativo previsto nel Codice Rocco. L'articolo 52 del Codice penale già prevede come scriminante, ovvero una causa di esclusione del reato, la possibilità per un soggetto di...
In Italia manca una legge sull'eutanasia, ma manca anche una chiara legge sul testamento biologico, atto che dovrebbe essere espressione della volontà da parte di una persona, in condizioni di lucidità mentale, in merito alle terapie che intende o non intende accettare nell'eventualità in cui dovesse trovarsi nella condizione di...