L’Oms approva il primo vaccino contro la malaria per uso diffuso

Sperimentato in tre stati africani

Il vaccino RTS,S, noto anche come Mosquirix, è stato sviluppato dal colosso farmaceutico britannico GlaxoSmithKline (GSK) ed è stato somministrato a più di 800.000 bambini in Ghana, Kenya e Malawi dall’inizio del programma pilota nel 2019.

Il vaccino, che è stato sottoposto a lunghi studi clinici, ha un’efficacia limitata, prevenendo il 39% dei casi di malaria e il 29% dei casi di malaria grave tra i bambini piccoli in Africa in quattro anni di studi.
Ihr/Int2