Green Pass. Meloni: “Governo che nulla ha fatto per impedire l’assalto alla Cgil usa idranti contro lavoratori che scioperano pacificamente”

“Idranti contro i lavoratori che scioperano al porto di Trieste”.

E’ iniziato così l’intervento con il quale la Presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha voluto denunciare l’utilizzo degli idranti contro i manifestanti del porto di Trieste, lamentando come il Governo in altre circostanze abbia usato misure meno forti.

Giorgia Meloni ha poi voluto specificare, entrando nello specifico, affermando: “Lo stesso Governo che nulla ha fatto per fermare un rave illegale di migliaia di sbandati, nulla ha fatto per impedire l’assalto alla sede della Cgil, nulla fa per fermare l’immigrazione illegale e combattere le zone franche dello spaccio e della criminalità, che nulla fa contro le occupazioni abusive di case e palazzi privati, tira fuori dai depositi gli idranti per usarli contro dei lavoratori che scioperano pacificamente per non essere discriminati sul posto di lavoro. Così come vuole la Costituzione, così come richiesto pure dalla UE”.

Prima di concludere il suo intervento, la Presidente di Fratelli d’Italia ha ricordato come di fronte a questo gesto i sindacati siano rimasti silenti con anche i media allineati ai plausi delle forze politiche di maggioranza.

“Ecco in cosa stanno trasformando l’Italia” ha infine concluso Giorgia Meloni.

Informazioni su carloalbertoribaudo 192 Articoli
Di Verona, giornalista pubblicista dal 2021. Collabora con Secolo Trentino dal 2017, occupandosi principalmente di Cultura, Società e Politica.