IIS Silva Ricci di Legnago, uno scandalo sui social

E’ durata molto poco la improvvisata MEME della scuola “Istituto Istruzione Superiore” Silva Ricci di Legnago di Verona: sei ore fa la pagina social è stata segnalata nel portale delle scuole superiori veronesi, il post in oggetto stava diventando virale e a nulla sono valse le scuse del Social Manager: il post è stato rimosso.

La foto in copertina riguarda il commento da parte dei docenti che sono iscritti al portale delle scuole veronesi, sotto vi mettiamo i due post, il MEME e la risposta da parte della scuola, che sono stati rimossi un’ora fa.

Il MEME incriminato era stato postato la Viglia di Natale sulla Pagina Ufficiale dell’Istituto. Insieme agli auguri natalizi. Nessuno lo aveva visto fino a ieri, quando sono iniziate le segnalazioni.

Pochi minuti fa la risposta, alle 14.30, da parte dell’Amministratore della pagina, che poi ha deciso di rimuovere, perché il post era diventato virale: uno scandalo nazionale.

A nulla sono valsi gli scivoloni sugli specchi e lo stridore delle unghie dell’Admin che – nella sua risposta – sembrava più ebbro che sobrio. Infatti ha addotto le motivazioni di cui sopra, “pezo el tacon che el buso” direbbero in Veneto. Post rimosso e tanti saluti.

Resta però abbastanza inquietante che una scuola decida di inserire un MEME e poi lo elimini, trattandosi di una pagina ufficiale e non della pagina degli studenti. La pagina è seguita da 680 persone. Su Instagram 780. La scuola è per il Geometra ed il Perito Industriale. Nota per l’utilizzo dei social (sul sito della scuola nevica, ad esempio) è criticata per la sua tendenza a un linguaggio poco adatto a una scuola sui canali ufficiali. Questo è quanto dicono gli utenti.

A quanto sembra l’autore non aveva colto che il paragone era tra le due ragazze, quindi aveva identificato il maschio in “Altre scuole” e la ragazza giovane in “IIS Silva Ricci”, mentre l’idea del MEME è basata sul confronto tra fidanzate e ragazze libere: una cosa diversa, che gli utenti non hanno condiviso perché hanno trovato sessista.

Probabilmente tagliando la fidanzata sarebbe stato trasmesso il giusto messaggio, cioè che la scuola “fa gola”. Comunque nel confine labile di sensibilità ed interpretazioni lo scandalo ha costretto l’ISS SILVA RICCI alla rimozione del post.

A cura di Martina Cecco