Bitcoin ancora sotto 47 mila dollari

round silver and gold coins
Photo by David McBee on Pexels.com

Il prezzo di Bitcoin si è spostato lateralmente, in un intervallo compreso tra i 45 mila e 48 mila dollari della scorsa settimana. Il livello di circa 47 mila dollari al momento funge da resistenza, ma il livello $45,300 funziona da supporto. Possiamo vedere che c’è una lotta tra tori e orsi. Le candele giornaliere hanno stoppini sopra e sotto il corpo della candela.

L’esito di questa battaglia è molto importante. Se i rialzisti dovessero vincere, potremmo vedere i prezzi superare la resistenza di 47 mila dollari e spostarsi verso la resistenza successiva di 52 ,500. In caso contrario, se i ribassisti dovessero vincere, potremmo vedere il prezzo scendere al di sotto del supporto a 45 mila dollari e spostarci verso la resistenza successiva a 41 mila dollari. I

l prezzo viene scambiato al di sotto della SMA giornaliera 200 e al di sotto della SMA giornaliera 21 . L’RSI giornaliero è ancora in zona ribassista.

Qualsiasi potenziale calo potrebbe essere un’opportunità di acquisto. Penso che il prezzo si stia ora consolidando e che gli investitori si stiano sicuramente accumulando a questi livelli e si stiano preparando per l’inizio del nuovo trend rialzista. Il breve termine (lasso di tempo giornaliero di Bitcoin) sembra ancora ribassista. Tuttavia, la tendenza è ancora rialzista a lungo termine (periodi settimanali e mensili), quindi non sono preoccupato. È molto importante che il prezzo torni al di sopra della 200 SMA giornaliera, il prima possibile.

L’indice Crypto Fear & Greed è in modalità “Extreme Fear”. Ogni volta che c’è un calo, gli investitori hanno paura. Tuttavia, questa paura potrebbe non essere giustificata. Questi tipi di correzioni sono comuni nel mercato delle criptovalute.