Vittorio Sgarbi Sindaco di Roma?

Questa volta fa sul serio

bisesti-sgarbi
bisesti-sgarbi

Lo aveva detto tanto spesso che, quando ha postato il suo annuncio, tutti avevamo pensato a una battuta.

“Tre le priorità amministrative c’è la riorganizzazione della manutenzione ordinaria: raccolta dei rifiuti, rifacimento del manto stradale, miglioramento del decoro ambientale delle periferie e potenziamento della sicurezza”. 

Vittorio ha spesso denunciato le diverse carenze in Capitale.

“Prima penseremo a migliorare i servizi essenziali, così come chiedono i romani. Poi un grande piano per la cultura che restituisca a Roma la dignità di Capitale, rimettendo al centro dei programmi culturali l’immenso patrimonio artistico e archeologico della città”.

Una delle storiche battaglie che andrebbe a segno quella dei monumenti e dei musei. Inoltre le immondizie.

Vittorio Sgarbi è già Sindaco di Sutri. Ma per Roma potrebbe fare la differenza la sua presenza.

Foto Secolo Trentino