Moranduzzo ribatte a Zanetti (FI): “Si dia da fare con Forza Italia e non difenda Conzatti”

Il Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Devid Moranduzzo è intervenuto nella giornata odierna per esprimere il suo parere sulle dichiarazioni del Consigliere comunale di Forza Italia Cristian Zanetti su Donatella Conzatti.

Nelle scorse ore infatti, Zanetti aveva espresso la propria solidarietà a Donatella Conzatti affermando come Forza Italia avesse perduto l’idea di essere un partito. Non solo, proseguendo il Consigliere comunale di Forza Italia aveva rincarato aggiungendo: “questa coalizione di centrodestra guidata dal Carroccio ha come fine per il comune di Trento la candidatura di un sindaco e la costituzione di una giunta interamente leghista. Vi è però la voglia di un governo più equilibrato della città in cui anche la formazione politica a cui la Conzatti ha aderito potrebbe avere titolo nel costruirlo”.

Concludendo Cristian Zanetti aveva ribadito la propria vicinanza alla Conzatti augurandole buon lavoro e aggiungeva di non avera preso in considerazione l’idea di unirsi ad Italia Viva, nonostante le richieste.

Tali affermazioni non sono state gradite dal Consigliere provinciale della Lega che voluto rispondere a Zanetti ricordandogli come 24 dei 36 mila voti, che sono serviti a Donatella Conzatti per essere eletta in Parlamento, siano arrivati dalla Lega.

Proseguendo nel suo intervento Moranduzzo ha poi rincarato: “due terzi dei voti che sono serviti per eleggerla sono stati di persone che sostengono la visione politica di Matteo Salvini, quel Matteo Salvini che lei offende così come del resto offende i suoi elettori. Non mi è chiaro, inoltre, il senso delle affermazioni del consigliere Zanetti in merito all’intenzione della Lega di formare una Giunta monocolore per il capoluogo: siamo sempre stati disponibili al dialogo con le varie forze politiche e ricordo che sono gli elettori che decidono quale partito votare ed è solo ad elezioni avvenute che viene decisa la composizione della Giunta”.

Prima di concludere il Consigliere Moranduzzo ha invitato Cristian Zanetti a scegliere bene i propri candidati e ad impegnarsi, insieme a Forza Italia, per ottenere dei buoni risultati.

Il tutto senza attaccare il duro lavoro che fa la Lega sul territorio e che è stato premiato alle ultime elezioni nazionali ed europee” ha poi concluso l’esponente di Lega Salvini Trentino.