Il filosofo Diego Fusaro è intervenuto ai microfoni de “L’Italia s’è desta” condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. Riguardo la consultazione online del M5S sul caso Diciotti. “A mio giudizio questa piattaforma Rousseau è...
Mi rendo conto di svelare il segreto di Pulcinella, ma l’ennesima sfilata dei politici democratici, in questi giorni, a bordo di una nave Ong, rende urgente la ri-sottolineatura di un aspetto a molti già chiaro, ma a troppi – temo – non ancora, ossia i motivi per cui a...
Chissà come l'Assessore alla Cultura Mirko Bisesti potrà parafrasare la celebre risposta di Giulio Andreotti al giornalista che gli domandava perché fosse sempre coinvolto nelle pagine oscure della storia repubblicana. "In vita sono stato accusato di tutto, fuorché le guerre puniche". Non sono però i cartaginesi...
Il Parlamento inglese ha inflitto una sonora sconfitta a Theresa May, affossando l’accordo Regno Unito-Unione Europea faticosamente redatto sin dalla primavera del 2017. La bocciatura dell’accordo era una condizione necessaria, ma non sufficiente, per arrivare alla No Deal Brexit, che Londra persegue segretamente sin dall’esito del referendum:...
Con la cultura non si mangia. Una frase attribuita all’ex ministro Tremonti che la smentisce. D’altronde è sufficiente valutare i rapidi e cospicui arricchimenti di alcuni organizzatori culturali per rendersi conto che con la cultura non solo si mangia, ma ci si abbuffa...
Jan Palach: un simbolo che è emblema di chi crede nella libertà dell'individuo e dei popoli. Ricorrono in questi giorni i 50 anni dall’auto-immolazione di Jan Palach, giovane studente dell’allora cecoslovacchia che si uccise dandosi fuoco il 15 gennaio 1969 come segno di protesta e di disperazione...
La lunga partita che ha portato all'approvazione della nuova Manovra economica ha mietuto una vittima illustre: la schedina del Totocalcio.
Non c'è nulla di più totalitario e violento dell'uguaglianza. Nei diversi contesti del sud del mondo, prima dell'avvento del colonialismo, esistevano delle civiltà che ne permettevano la sopravvivenza e lo svilup- po.  Uno dei dubbi più insistenti, emerso già al tempo...
"Ci incontreremo, io e Di Battista in una località montana per fare il punto della situazione e per affrontare le nuove sfide". Aveva detto così il vicepresidente Di Maio e mi era piaciuto. Mi era sembrato quasi un rito fantastico della politica che fu. Perché io e...
I globalisti stanno perdendo colpi. Non solo in termini di consensi elettorali, ma anche nella vita quotidiana. Un fenomeno sempre più evidente nelle città turistiche, proprio quelle che – nella considerazione di chi si sente cittadino del mondo senza...