Politica locale

Gli emendamenti del M5S al disegno di legge sulla deregulation normativa per la realizzazione del PNRR

Il M5S trentino ha presentato una serie di emendamenti al disegno di legge n.141/XVI, riguardante la semplificazione delle norme riguardanti opere pubbliche, espropri, valutazioni ambientali in ottica di realizzazione del PNRR. L’obiettivo delle proposte è […]

close up of cannabis buds
Politica locale

Parere negativo della 4a commissione legislativa a disegno di legge di Team K e M5S sui farmaci a base di cannabis

Parere negativo della 4a commissione legislativa a disegno di legge di Team K e Movimento 5 Stelle. Pianificata un’audizione sulla situazione relativa all’assistenza alla prima infanzia in Alto Adige. Riunita quest’oggi in seduta, la 4a commissione […]

Di Battista
Attualità

M5S. Espulsi 15 senatori grillini che avevano votato “No” a Draghi. C’è l’ombra di Di Battista?

A caratterizzare questo “risultato elettorale” è stata però la presenza di ben 15 senatori del Movimento 5 Stelle, forza appartenente alla coalizione di Governo, che hanno deciso di votare NO, non fornendo il loro benestare al nuovo esecutivo. Ad aggravare la situazione è arrivata anche la notizia che, oltre ai 15 contrari, altri 8 pentastellati non erano presenti al momento del voto e non avrebbero quindi partecipato alle votazioni. […]

Attualità

Dopo il voto su Rousseau, Draghi atteso al Colle tra stasera e domenica. Salvini: “Sintonia su urgenze dell’Italia. Ci siamo”

Ieri sera, è stato reso pubblico il risultato del voto con il quale gli iscritti al Movimento 5 Stelle sono stati chiamati chiamati a votare, sulla piattaforma Rousseau, per decidere se il M5S avrebbe dovuto, o meno, supportare un Governo presieduto dall’ex presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi. […]

Grillo
Attualità

Nel pomeriggio ripartono le consultazioni di Draghi. Di Maio (M5S): “Con Conte siamo stati decisivi, e lo saremo ancora”

Nel pomeriggio odierno riprenderanno le consultazioni con le quali l’incaricato Premier, Mario Draghi, cercherà di formare una maggioranza (e un Governo) ampia e coesa per far fronte ai prossimi decisivi impegni ai quali l’Italia sarà chiamata nei prossimi mesi. […]