Attualità

Notte dei Fuochi. Urzì: “Proviamo a immaginare BR grazie! NAR grazie! Piazza Fontana, Grazie! Ma in Alto Adige è permesso”

Già la settimana scorsa, l’esponente di FDI si era già espresso in merito, denunciando l’organizzazione dell’evento (tenutosi poi il 12 giugno) a Frangarto (Appiano) dove Schuetzen e Heimatbund […]

Attualità

Il 12 giugno festa per celebrare la “Notte dei Fuochi”. Urzì (FDI): “è uno schiaffo alla memoria delle vittime”

Il Consigliere di Fratelli d’Italia ha iniziato il suo intervento affermando: “Una triangolazione che appare sconvolgente, e che apparirebbe dimostrare un piano coordinato che vede impegnata (sul fronte della richiesta della grazia ai protagonisti […]

Politica locale

Monguelfo-Tesido, al Comune l’areale dell’ex Caserma Battisti

La Provincia autonoma di Bolzano ha ceduto al Comune di Monguelfo-Tesido una parte dell’areale dell’ex caserma Cesare Battisti, due strade d’accesso e altre aree adiacenti. Non essendo più utilizzate, la Giunta provinciale aveva disposto nell’autunno scorso la cessione a titolo gratuito di […]

Politica locale

Sarà ammodernato il Polo scolastico a San Candido. Bessone (Lega): “Ogni soldo per la scuola non è una spesa, ma un investimento”

Novità per la zona scolastica di San Candido: la scuola media sovracomunale per San Candido e Sesto sarà costruita ex novo, la scuola superiore, dove ha sede l’istituto tecnico economico in lingua tedesca Brunico – San Candido, sarà ristrutturata. Questi […]

Politica locale

Alto Adige in zona rosso scuro, Kompatscher non ci sta: “Chi fa tanti test è penalizzato”

Nell’ultima classificazione regionale proposta dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, l’Alto Adige è risultato essere in zona “rosso scuro“, evidenziando quindi una maggior rapidità nella diffusione del contagio da Covid-19 […]

Attualità

Covid. Possibile lockdown duro in Alto Adige, Widmann: “Non abbiamo alternative”

In questa nuova ondata di contagi di Covid-19 una delle regioni maggiormente colpite è senz’altro l’Alto Adige. Già inserita nel novero delle regioni “a zona rossa”, l’Alto Adige potrebbe presto essere costretto ad applicare un regime ancora più restrittivo e passare ad un “lockdown duro”. […]